sabato 24 maggio 2014

Ultimo tentativo disperato, facciamo come se parlassimo a un elettore di dodici anni: "ma no, dai! Grillo lo votano solo gli ignorantoni, è un comunismo irrancidito da vent'anni di berlusconismo, una merda trattenuta troppo a lungo, quattro cagate ecologiste e la giustizia sommaria che piace tanto alla suburra." E loro per contro: "perché dici così? Grillo è così buono, sei tu che sei maligno...". Difficile trovare argomenti contro la banalità del bene.