sabato 21 marzo 2015

Untermenschen


I tedeschi si sono accorti di non essere molto popolari al di fuori dei confini nazionali e di non incontrare, per così dire, le simpatie degli europei in generale e dei popoli meridionali in particolare. Niente di più facile per noi poveri Untermenschen che pensare alla continuazione del Terzo Reich con altri mezzi. Dal traduttore di Google: "The Germans still regard Italians as Untermenschen, fit to run a neighborhood pizzeria, but not to have an equal say in the future of Europe". E non vi dico cosa pensano dei greci. Eppure a guardare Squadra Speciale Cobra 11 non li diresti così antipatici. E chi l'avrebbe mai detto che l'ispettore Derrick nascondesse in una cassa i suoi cimeli nazisti? Sarebbe stato più simpatico se gli avessero trovato un pene d'ebano, commovente souvenir della campagna d'Africa. Bisogna ammetterlo, è gente seriosa e perlopiù tutta d'un pezzo, culturalmente predisposta alla supremazia, per la quale coltivano la stessa passione che noi mettiamo nella pizza. (con i tedeschi non sarà mai possibile andare d'accordo, ci tratteranno sempre con sufficienza, l'unica vera soluzione sarebbe sterminarli tutti. Scherzo).