mercoledì 10 settembre 2014

Rompicapo per realisti

«In modo analogo, quando urtiamo con l'alluce contro qualcosa, sentiamo dolore nell'alluce. Ma il dolore non è realmente nell'alluce. E' in effetti un processo neurofisiologico che avviene in qualche luogo del nostro cervello. Come può allora il cervello essere in grado di prendere la moltitudine di processi neurofisiologici che si manifestano a noi come esperienza, che sono tutti interni, e ingannarci facendoci credere che alcuni siano interni e altri si trovino al di là dei confini della nostra materia grigia?».