mercoledì 23 luglio 2014

Si vis pacem, para bellum

Che siamo vivi è un fatto; ecco, non carichiamolo di troppe aspettative questo fatto. Bisognerebbe prima dimostrare la fondatezza del diritto alla vita per stabilire un diritto alla guerra, è nel nome del diritto alla vita che solitamente si fanno più morti.