domenica 1 settembre 2013

Al supermercato hanno messo sotto chiave lo zafferano, perché lo rubano. Ora, capisco rubare il kebab, i datteri e il cuscus, ma lo zafferano... è come essere affamati e rubare i chiodi di garofano. La decadenza della civiltà occidentale, accelerata da questa marea di gente poco raffinata, non avrà mai fine. Per giunta ho dei nuovi vicini di casa di Napoli che a quest'ora stanno a fare un casino improponibile, vanno in coppia con i turchi ottomani. Io non oso proferir parola, non sia mai fossero camorristi (padroni a casa nostra, dicevano). Comunque, ritornando al declino della civiltà occidentale, la strada è tutta un buco, George Clooney si è lamentato sul giornale. George, vieni a rifarmi la strada, metticeli di tasca tua che sennò ogni volta che passa la corriera mi si allarga la crepa nel pavimento, due metri misura, dicono perché sotto c'è il soffitto di legno. Sarà. La casa è elastica. Sarà pure elastica... elastici questo bel paio di coglioni. Stoccolma, Nuuk, Tórshavn, Reykjavík, quelle belle casette colorate e quel bel freddo boia che ti obbliga a tenere chiuse le finestre anche d'estate. La gente del nord è meno espansiva. Dio sia lodato.