giovedì 8 dicembre 2016

Il sol dell'avvenire

Va bene, mi arrendo, in questa nuova era che si va schiudendo ci pagheranno per non fare nulla, liberati dall'impiccio del lavoro, non più costretti a competere coi cinesi, ai nostri bisogni provvederà lo Stato. Posso dunque smettere di mandare in giro curriculum e dedicarmi allo studio e all'attività di blogger, come nei miei sogni, pensionato a vita. Quello là, il Renzi, per il disturbo ci pagava solo 80 euro, questi qui, i grillini, minimo ce ne promettono 800, vuoi mettere? Io ancora non capisco dove li troveranno tutti questi soldi, da quale rapa li caveranno (dalla lotta alla grande evasione! Quale grande evasione se vogliono cacciare le multinazionali?), ma i giovani idealisti mi assicurano che smetteremo di preoccuparci e impareremo ad amare la somma: siamo in una botte di ferro.