lunedì 2 febbraio 2015

Prontuario di proctologia

Fossimo costretti, in questa libera società democratica, ad andare a libere elezioni, io sono pronto. Perché questa vittoria spacciata come tale, questo "state sereni, le riforme ripartono col turbo", non mi pare diano questa grande garanzia di stabilità. A forza di tirare pacchi e contropaccotti si finisce per perdere di credibilità, si spargesse la voce che dentro all'iPhone ci mette regolarmente il mattone nessuno andrebbe anche solo a valutarne la merce, in questo sono del tutto d'accordo con Gasparri. A meno che non vivessimo di fatto in regime di monopolio, allora l'unica cosa che resterebbe da fare sarebbe capire cosa farci coi mattoni (per dire, Berlusconi cominciò dall'edilizia).