domenica 15 gennaio 2017

Congiuntivite

Pensavo a Di Maio o allo staff di Di Maio e al tentativo frustrato di infilare tre congiuntivi di seguito. E' difficile il congiuntivo, io stesso mi trovo in difficoltà, se accade mi faccio piccolo piccolo e aggiro l'ostacolo, c'è poco da fare, ma Di Maio o lo staff di Di Maio no, loro insistono perché si vede che ci tengono a fare bella figura: lasciate perdere. Sono fumantini i grillini, perché antepongono il fascino della rivolta alla ragionevolezza, si sentono portatori di una rivoluzione, non gli si può fare un appunto che subito si scaldano, però veramente: lasciate perdere. Magari quando sarete al governo, quando potrete emendare la lingua italiana e abolire il congiuntivo, nemico della rivoluzione ("se noi mandassimo a casa la casta l'Italia ripartirebbe", si può mai fare una rivoluzione così?).