giovedì 22 giugno 2017

Mi hai tolto un peso

"Più sopra ho usato gli per loro: «Stupirebbero gli amatori... se qualcuno gli dicesse... ». Eguale scambio lo fa anche il Manzoni: «Chi si cura di costoro a Milano? Chi gli darebbe retta?» (Pr. Sp., II). L'accordo dei pronomi coi nomi al plurale è uno dei pesi più grossi che ostacolano i movimenti della nostra lingua. Se non ci abituiamo a sbagliare questo e altri accordi, non toglieremo mai l'italiano dalla sua aulica rigidità, ne faremo mai di esso una lingua duttile alle pieghe e ai ripieghi del nostro pensiero."

(Alberto Savinio, Nuova Enciclopedia).