giovedì 25 febbraio 2016

Se in frigo hai la cicoria

Se volevate una legge "super-civile", con pieno riconoscimento ed equiparazione dei diritti, bisognava prima eleggere un parlamento super-civile, qualcosa di laico, di laicissimo, ce lo abbiamo mai avuto un parlamento del genere? Non credo. Sempre c'era una componente cattolica che si opponeva e per quieto vivere si decideva di lasciare cadere la cosa. Questa legge, bella o brutta che sia, è figlia dello stato dell'arte. Poteva il Movimento Cinque Stelle fare da stampella a Renzi sulla Cirinnà? Ne sarebbe comunque uscita una maggioranza variabile, con chissà quali ripercussioni sulla tenuta del governo. Ancora ne deve fare di strada la secolarizzazione in casa nostra. Piuttosto sono risibili le recriminazioni della minoranza interna ed esterna al Pd, tutti a prendersela con Renzi perché ha ceduto al compromesso, lo aspettavano al varco, inviperiti: e che poteva mai fare? Toccava a Bersani vincere e stravincere e così non si sarebbe nemmeno posto il problema Renzi, toccava a D'Alema e a Prodi quando ne ebbero la possibilità, o forse coscientemente non vollero perché fiutarono in anticipo il complotto che li voleva fare vincere, chissà. Io so solo che a forza di tentennare la vecchia guardia si è alienata gran parte del suo tradizionale bacino elettorale e questi sono i risultati, chi è causa del suo mal...