sabato 1 luglio 2017

Diritti civili e capitale

Ma sarà vero che i diritti civili sono solo il trucco che il Capitale usa per distrarci dal supremo compito della rivoluzione proletaria? Un'arma di distrazione di massa che ci vuole tutti macchine desideranti alla mercé della forma-merce. Sorrido. La società prende comunque la sua strada indipendentemente dalla volontà del pensiero ribelle che per ribellione s'è fatto reazionario, niente può trattenere una cultura se un'altra è già pronta a prendere il suo posto, e questo, si badi, non perché sia stato deciso a tavolino, ma proprio in ragione di quel continuo sviluppo dialettico delle forze in campo che un hegeliano dovrebbe almeno far intendere di conoscere a menadito. Così il mio amico finocchio dovrebbe sentirsi in colpa per ciò che è, sentirsi un utile idiota del capitale, come se la sua tendenza sessuale gli fosse stata inculcata culturalmente attraverso un abile bombardamento di messaggi subliminali. E allora gli antichi greci? Chi gliel'ha inculcata, a loro, l'omosessualità, la Compagnia della Coca-Cola, la televisione a manovella? Ma fatemi il piacere.