lunedì 12 settembre 2016

Imperturbabilità

Mi chiedevo, fra l'altro, come avrebbe fatto Renzi ad uscire dall'imbuto referendario in cui si era cacciato e moderatamente mi lambiccavo, mi sforzavo di capire... tutto inutile, la soluzione era la più semplice che si potesse immaginare: semplicemente rimangiarsi la parola. Con Renzi l'opportunismo acquista una sua dignità, diventa pura scaltrezza (che da noi è una virtù), e pazienza se noi questa dignità non ce la vediamo, una buona dose di nonchalance e il re nudo apparirà il più vestito. Renzi dunque schizofrenico? Macché, senza vergogna, piuttosto, che la vergogna è un sentimento inopportuno quando si ha da far ripartire un paese, ci vuole senso di responsabilità.