mercoledì 15 giugno 2016

L'irrancidimento dei lipidi

Io non posso capire per costituzione gli amici e i parenti che mi decantano entusiasti le lodi del Movimento Cinque Stelle, perché per quello bisogna avere fede e io ne sono sprovvisto. Sarebbe come se un cristiano mi volesse convincere della bellezza del cristianesimo, buon per lui, io continuo a non vederci niente di straordinario. A loro discolpa devo dire che questi miei amici vengono quasi tutti dalla sinistra autolesionista e perdente schiacciata per un ventennio sotto il tallone berlusconiano (voi capirete nel frattempo l'irrancidimento), e nel Movimento Cinque Stelle ci vedono probabilmente la loro opportunità di riscatto (piace a tutti vincere almeno una volta nella vita), così proiettano tutte le loro fantasticherie egualitarie e istanze di onestà sul movimento grillino, il quale, come tutti i movimenti, usa questo grande serbatoio di credulità per i suoi scopi, perché dove c'è domanda di credulità là si forma una certa offerta volta a soddisfarla. Intesi che potete fare quel che volete, solo andateci piano con le droghe.