martedì 14 giugno 2016

E' tutto finito

Non ho più quella cattiveria di una volta, quella perfidia, quel fuoco sacro, lo stesso Grillo non mi irrita abbastanza per costruirci sopra una serie di post, alla fine la politica mi ha stufato, esattamente come il calcio: e quindi, di che parliamo? Ma anche di niente. Ma che mi importa a me di quello che dice la Boschi e di quello che le risponde l'Appendino o la Raggi? E' tutto di una noia mortale. Lo stesso Berlusconi mi intenerisce, lui che ora si affida a Dio e all'affetto degli italiani, ma sì, anche al mio, glielo concedo con tutto il cuore (lascia tutto a Toti che stai in buone mani). E' tutto finito.