giovedì 7 luglio 2016

Disclaimer

Non è per altruismo o spirito di servizio che mi interesso di politica, è per curare le mie paranoie, sicché più me ne fotto delle paranoie e meno mi interesso di politica.

2 commenti:

  1. Seguire la politica è più interessante che seguire le puntate di Beautiful: un innocuo passatempo giornaliero ricco di incongrui colpi di scena, dove gli amori e i matrimoni sono sempre fra gli stessi personaggi, interpretati sempre dagli stessi attori, i quali una volta si sposano col padre e l'altra col figlio, dove l'amante alla lunga si rivela essere sempre un bastardo pronto al tradimento ma non c'é tragedia familiare che non sia risolvibile con un cambio di pettinatura o un morto in famiglia, pronto a risorgere dopo una ventina di puntate.
    Alla milionesima puntata capisci che è proprio la ripetitività del copione a costituire il divertimento: puoi predire a colpo sicuro cosa succederà la puntata successiva ma finché non la vedi rimani con il dubbio che potrebbero ancora stupirti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hai convinto, continuo a seguire la politica

      Elimina